Cina e Tradizioni: La Festa delle Barche di Drago

La Festa delle Barche di Drago

Il quinto giorno del quinto mese del calendario lunare si celebra in Cina la Festa delle Barche di Drago 端午节 (Duānwǔ Jié).

In questo giorno le l’intero Paese ricorda la vita e la morte del poeta Qu Yuan.

Il poeta, vissuto nel 5 secolo a.C,  era un funzionario dello Stato di Chu. Quando la sua reputazione venne infangata dalle calunnie di alcuni funzionari corrotti, l’imperatore Qingxiang lo mandò in esilio a sud del Fiume Azzurro. Fortemente amareggiato per lo stato di corruzione in cui versava il regno ed impossibilitato ad agire, nel 278 a.C. Qu Yuan pose fine alla sua vita gettandosi nelle acque del fiume Miluo.

festa delle barche di drago qu yuan chinese ltl

Secondo la leggenda, i pescatori del luogo salirono sulle loro strette canoe a forma di drago per cercare di recuperare il corpo del poeta. Durante la ricerca ebbero premura di agitare i remi e suonare i tamburi per allontanare i pesci; gettarono, poi, in acqua dei fagottini di riso per distrarre e saziare il drago che infestava il fiume e per evitare che mangiasse la salma di Qu Yuan.

Da allora, ogni anno al quinto giorno del quinto mese del calendario lunare, i cinesi ricordano il poeta organizzando regate e mangiando fagottini di riso.

LE GARE DI BARCHE DI DRAGO

Festa delle Barche di Drago - regata

Le regate a bordo di barche a forma di drago sono considerate il momento più importante della festa. Squadre composte da 30 a 60 membri si affrontano in una prova di velocità su barche lunghe più di 20 metri accompagnate dal suono dei tamburi. Secondo la tradizione, la squadra vincitrice beneficerà della fortuna per un intero anno.

I ZONGZI

Festa delle Barche di Drago dolci zongzi ltl cina

Non c’è festività cinese che non abbia un piatto tipico: quello della Festa delle Barche di Drago sono i 粽子(zòngzi ), dei fagottini di riso glutinoso avvolti in larghe foglie di canna, di bambù o di loto e legati con steli bagnati o corde di seta colorati. Ne esistono vari tipi: possono essere dolci o salati, contenere ripieni a base di frutta, di verdura o di carne e le modalità di preparazione variano da regione a regione. Quelli dello Shandong, a base di miglio, contengono giuggiole rosse e zucchero e sono considerati i più antichi e prestigiosi;  quelli di Pechino, invece, sono cubici o piramidali ed hanno per lo più un ripieno di riso misto a giuggiole o fagioli rossi, pasta zuccherata di soia o frutta candita; quelli del Sichuan sono piccanti e contengono pepe, sale e carne affumicata.

Se volete celebrare il vostro 端午节(Duānwǔ Jié) preparando da voi gli 粽子(zòngzi), qui in basso trovate un’utile ricetta:

Sperando che l’articolo sia stato di vostro gradimento,

vi auguro una buona Festa delle Barche di Drago 端午节快乐!

Mariantonietta Fornabaio